Sister Caffeine



Marianne Faithfull ha attraversato un po’ male sessant’anni di carriera, ma é comunque sopravvissuta a un rock che ha macinato senza pietà anime più pie della sua.

marianne faitfhullMagari non ci sono anime più pie di quelle di Marianne Faithfull, il cui cognome é al proposito indice di salda tempra morale. Certo é che la tempra morale, alla corte dei Rolling Stones e dei Beatles, deve essere stata messa a dura prova; o forse, era dell’esatto colore necessario per affrontare questa ordalia ed uscirne, tutto sommato, in piedi, anche se invecchiato non esattamente benissimo. D’altro canto, l’essere per parte di madre una Von Masoch deve averla grandemente avvantaggiata, e c’è il caso che la sua continua lotta contro l’abuso di stupefacenti sia stata solo un tassello nel quadro più complesso della sua personalità. Probabilmente, sì;  perché Marianne non é mai stata soltanto una groupie, rivendicando per sé un ruolo personale ed artistico di primo piano che spesso si é addirittura sovrapposto a quello dei più famosi membri dei gruppi sopra citati. 



marianne faithful zucchero filatoEroina, cocaina, morfina, marjuana, e noi pubblichiamo solo la foto di Marianne alle prese con la caffeina: ci sentiamo quasi inadeguati, eh? L’impatto di Marianne Faithfull sulla scena musicale inglese é quello di un frigorifero lasciato cadere dal terzo piano. Non solo per la sua presenza fisica, di tutto rispetto, ma anche per la sua influenza sulla produzione musicale dell’epoca: come musa ispiratrice, e spesso anche come autrice. Marianne Faithfull cafféAs Tears Goes By, ad esempio, viene portata al successo dagli Stones ma é scritto e originariamente proposto sul palco da lei; e la incredibile Sister Morphine, di cui é co-autrice (se non addirittura autrice tout court), é un brano che costituisce la parte più oscura e fascinosa del capolavoro Sticky Fingers assieme all’altro viaggio notturno, Can’t You Hear Me Knocking? E poi, Wild Horses, You Can’t Always Get What You Want, Sympathy For the Devil, I Got The Blues. E tutto questo per citare solo qualche esempio del periodo in cui si dava alla pazza non-gioia con Mick Jagger. Marianne Faithfull 1E poi i viaggi col Maharishi Mahesh Yogi assieme ai Beatles, gli album della maturità, il cinema, mai lontana dal palco, sempre troppo lontana, tra problemi – inevitabili – di salute, cuori infranti, follie passeggere e non così passeggere e tanto altro; la Faithfull non ha mai avuto nessuna intenzione di essere una groupie come tante altre attratta dalla gravità dei due più grandi gruppi rock della Storia e, con alterne fortune, é riuscita ad imporsi, pagando un biglietto senza sconti.

Col Guru Maharishi Mahesh Yogi, I Beatles e le loro ragazze Pattie, Jenny, Jane, Cynthia & Marianne Faithful

Col Guru Maharishi Mahesh Yogi, I Beatles e le loro ragazze Pattie, Jenny, Jane, Cynthia & Marianne Faithful

Licenza Creative Commons Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SU:

Gastrolabio