Archivi Mensili: ottobre 2014

I fagioli di Bud Spencer

BUD SPENCER FAGIOLI

Nessuno che abbia visto un film di Bud Spencer potrà mai sedersi a tavola allo stesso modo di prima.  Non ricordo quale é stato il primo film con Bud Spencer che ho visto, se Lo chiamavano Trinità, o Altrimenti ci arrabbiamo, o addirittura uno di quelli seri, che non facevano per niente ridere, tipo La collina degli stivali. Quello che ...

Leggi Articolo »

Come ti invento il lavoro: Mozz-Up!

Antonio sul furgone

Chi l’ha detto che l’imprenditoria é finita? Nella storia di Antonio e della sua Mozz-Up! riscopriamo tutte le caratteristiche del giovane imprenditore italiano.  Quali sono le caratteristiche del giovane imprenditore italiano? Quelle che hanno gli imprenditori degli altri Paesi, ma qui servono in misura ben maggiore; necessità, fantasia, coraggio, voglia di fare, capacità di arrangiarsi, e poi idee e poi, ...

Leggi Articolo »

Maradona

maradona

Maradona é megli’e Pelé, ma Pelé si mantiene meglio, diciamocelo. Maradona, El Pibe de Oro, é  certamente un grandissimo, ma che dico grandissimo, grandissimissimo calciattore. No, non mi é scappata una T, é che oggi se non sei un personaggio di qualche fiction non vali il lavoro che fai; non basta che tu faccia gol, devi anche bucare lo schermo. ...

Leggi Articolo »

Il pane quotidiano me lo faccio da solo. Istruzioni per cominciare ad essere cazzuti.

il pane me lo faccio da solo

Le istruzioni per cominciare a farsi il pane da sé – ma quello buono, mica quegli orrendi cubi indigeribili – nell’articolo di Daniele Rossi.  Sicuramente sarà arrivato il giorno in cui vi siete detti: e che cavolo. 5 Euro al chilo, ma che ci sarà dentro ‘sto benedetto pane?!? E allora me lo faccio da solo! Poi, nonostante tanta santa ...

Leggi Articolo »

Non si gioca col mangiare.

Dreyfuss Incontri Ravvicinati del Terzo Tipo

Richard Dreyfuss incarna le idiosincrasie di ogni genitore che si rispetti mostrando come si possa veramente giocare col cibo.  Quante volte vi sarete sentiti dire, da piccoli: “Smetti di giocare col cibo!”? E quante volte poi, diventati genitori a vostra volta, vi sarete sorpresi a fare la stessa identica ramanzina ai vostri figli? Ecco; Richard Dreyfuss, in questa foto tratta ...

Leggi Articolo »

Madeira, il vino che amava il mare.

Madera carta

La curiosa storia del Madeira, il vino che amava il mare. Che cosa hanno in comune la canna da zucchero, il legno, il vino ed il mare? L’indovinello ha una risposta facile, ma non scontata: il Madeira, risponderanno i più scafati, il secondo più famoso vino portoghese – dopo il Porto, naturalmente, col quale disputa collo a collo la gara ...

Leggi Articolo »

L’uomo più ricco del mondo ruba le patatine.

Bill Gates ruba le patatine

Bill Gates forse non ha rubato le idee a Steve Jobs, ma di sicuro ruba le patatine: noi abbiamo l’evidenza della prova.  A noi, sinceramente, Bill Gates piace. Ha quell’aria da Nerd innocuo che fa tenerezza alle mamme e alle nonne, e per un attimo ti scordi che é l’uomo più ricco del mondo. Mica sempre, eh, a volte a ...

Leggi Articolo »

Il disco di cioccolata: prima lo ascolti, poi lo mangi

disco cioccolata

L’invenzione del tedesco Peter Lardong: un disco di cioccolata perfettamente funzionante, e perfettamente commestibile. Un disco di cioccolata che, quando hai finito di ascoltarlo, puoi mangiartelo, a patto di togliere prima l’etichetta? Impossibile! Eppure, già da qualche anno il tedesco Peter Lardong ha brevettato questa curiosa invenzione, e va di volta in volta perfezionandola. 

Leggi Articolo »

Caffé e sigarette.

Roberto Benigni in Coffee and-Cigarettes, 2003, di Steven-Wright-

Roberto Benigni nell’episodio Strano conoscersi del film di Jarmusch Coffee and Cigarettes, del 2003. Non é che Roberto Benigni, come genere, non abbia mai cavalcato il surreale. E così Jarmusch, che probabilmente ha più di un punto in contatto col (non più oggi) giovane comico toscano, dopo averlo conosciuto nella giuria del Festival di Salsomaggiore lo chiama  per recitare assieme ...

Leggi Articolo »